Sottomarina

Sottomarina si può dividere tradizionalmente in due parti :” Sottomarina vecchia” e “Sottomarina nuova”.

La prima si trova nella parte nord-ovest . Essa presenta molte similarità con l’abitato della vicina Chioggia: un fitto insieme di edifici che, a schiere parallele e con disposizione trasversale rispetto all’andamento del lido, si attestano senza interruzione lungo i margini della laguna del Lusenzo da un lato, per giungere a saldarsi con i murazzi di fronte al mare, dall’altro. All’inizio e alla prima metà del ‘900, gli abitanti di Sottomarina  continuavano a coprire ogni spazio disponibile, nell’angusto settore compreso tra la laguna  e i murazzi .

La costruzione di “Sottomarina  nuova”, ad est dei murazzi, avviene dopo la seconda guerra mondiale, ed è in questa parte del lido che si origina la “Sottomarina attrezzata in senso turistico”.

“Sottomarina nuova” negli anni continua a crescere da nord-est verso sud,  all’estremo sud oggi troviamo la maggior parte dei campeggi.

Nella parte nord-est del lungomare  troviamo la maggior parte dei locali notturni, dei ristoranti e dei parco-giochi per i più piccoli.

Nella parte Nord di Sottomarina troviamo le tre piazze principali e le migliori boutique.

 

 

Sottomarina lido
Sottomarina e la sua spiaggia